Luigi Venzano. Disegni di uno scultore

Dal 1 al 21 ottobre 2017 si è tenuta al Museo Navale di Genova Pegli la mostra “Luigi Venzano. Disegni di uno scultore”. La mostra è stata organizzata dal MGSV in collaborazione con CUP (Centro Universitario del Ponente) e MuMa (Musei del Mare e della Navigazione).

La mostra è stata inaugurata il giorno 30 settembre. All’inaugurazione sono intervenuti il professor Adelmo Taddei, conservatore del Museo di Sant’Agostino a Genova, la dott.ssa Maria Ricci, presidente del Centro Universitario del Ponente, e Marco Venzano, figlio dello scultore e conservatore del Museo Gipsoteca Studio Venzano.

Di particolare importanza e intensità il discorso tenuto dal professor Taddei che ha illustrato la figura dell’artista Luigi Venzano nelle sue sfaccettature più varie: disegno, scultura, progettazione architettonica. Il professor Taddei, dopo aver visitato il museo gipsoteca, ha “studiato” autonomamente l’operato di Venzano con visite alle opere presenti ai cimiteri dei Pini Storti di Sestri e di Staglieno, e ha quindi preparato una lezione sull’artista che ha riscosso un grande successo da parte della platea attenta.

Il giorno dell’inaugurazione erano presenti circa un centinaio di persone.

La mostra si è articolata in varie sezioni: disegni per imparare (con i lavori eseguiti all’accademia), disegni per sviluppare le opere (i disegni preparatori alle sculture) e disegni per diletto (i disegni eseguiti per svago).

Oltre ai disegni (35) sono state esposte anche alcune sculture: La leva, Testina di Marco, Fanciulla che custodisce la fiamma della vita, e bozzetto e particolare definitivo del monumento ai caduti di Savona.

Nel corso della mostra grande affluenza di pubblico (complessivamente nel libro delle firme sono state contate oltre 180 firme, che è un numero sicuramente sottostimato per il fatto che non tutti i visitatori mettono la firma o lasciano un commento).

Particolare soddisfazione anche le visite di due classi seconde del licee artistico Klee – Barabino di Genova accompagnate dalla professoressa Carta: durante queste visite gli studenti si esercitavano con il disegno delle copie dal vero.

Durante il periodo della mostra, il giorno 14 ottobre alle 16.00, c’è stata una visita guidata, con il figlio Marco in qualità di Cicerone, alla quale hanno partecipato oltre 30 persone.

https://www.visitgenoa.it/evento/luigi-venzano-disegni-di-uno-scultore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.